Il team di 3DNextech

La stampa 3D: uno sguardo al futuro

Oggi diamo il via a #makersintuscany, un viaggio nella manifattura digitale in Toscana per scoprire le diverse realtà che la compongono e conoscere gli artigiani digitali impegnati nello sviluppo innovativo del territorio toscano e delle sue filiere produttive.

Il nostro viaggio parte da Livorno, dove ha sede 3DNextech, startup innovativa e spin-off della Scuola Superiore Sant’Anna nata con l’obiettivo di massimizzare l’impatto delle nuove tecnologie manifatturiere digitali.

Gli oggetti realizzati con stampanti 3D hanno spesso caratteristiche che non corrispondono agli standard del mercato. Il team di 3DNextech ha scelto di partire proprio da qui, da questo limite, per innovare il processo di post-processing, dando vita a un prodotto, 3DFinisher, che è in grado di realizzare in poco tempo, in modo economico e automatizzato, la finitura e la “nobilitazione” dei prodotti derivanti da manifattura additiva.

Andrea Arienti, CEO e fondatore di 3DNextech, ci racconta in questo video da quale esigenza è nato e come funziona 3DFinisher e che cosa può fare 3DNextech per le aziende.

Buon viaggio nel post-processing della manifattura digitale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *